ADRIAN PACI

Di queste luci servirà la notte

 

L'acqua come metafora di movimento, flusso, ma anche possibilità di azione e reazione.
Questa l'idea che Adrian Paci ha sviluppato per dare vita a "Di queste luci si servirà la notte", personale toscana dell'artista albanese, dall'11 novembre 2017 all'11 febbraio 2018 nelle sedi fiorentine del Museo Novecento e de Le Murate.


La mostra, curata da Valentina Gensini, è promossa dal Comune di Firenze e organizzata da Muse nell'ambito del Progetto Riva , diretto da Valentina Gensini e realizzato grazie alla partnership e al contributo del progetto Sensi Contemporanei nell'ambito dell'accordo di programma quadro tra Regione Toscana, Mibact Direzione Generale Cinema e Agenzia per la Coesione Territoriale. La mostra è stata realizzata anche grazie al contributo di Herno e Publiacqua.

Un corpus di lavori articolato che vede al centro i temi della migrazione, dell'identità e del flusso, sviscerati con intensità e poesia. Rintracciando storie personali e richiamando alla mente fatti e trasformazioni della storia recente, Paci trascende l'esperienza personale e affronta la migrazione e la mobilità come condizione ontologica , quanto mai attuale in un momento storico in cui i concetti stessi di casa e di identità (culturale, politica e sociale) sono continuamente richiamati e messi in discussione. L'esistenza viene interpretata come una ricerca continua, un movimento perenne, e l'acqua diviene metafora dell'idea di scorrimento e di flusso.


Sedi espositive e orari :

Museo Novecento, Piazza Santa Maria Novella 10, dal lunedì alla domenica ore 11.00-19.00, il giovedì ore 11.00-14.00.
Le Murate. Progetti Arte Contemporanea, Piazza delle Murate, dal martedì al sabato ore 14.30-19.30, ingresso libero.
Montelupo Fiorentino, la Fornace Cioni Alderighi, sabato e domenica 10.00-13.00 / 15.00-19.00, ingresso libero.
Pelago, l'ex Fabbrica Tappeti a San Francesco, sabato e domenica 10.00-13.00 / 15.00-19.00, ingresso libero.

Biglietti Museo Novecento :

- 4,00€ INTERO mostra "Adrian Paci" - sala mostre temporanee.
- 2,00€ RIDOTTO Mostra "Adrian Paci" - sala mostre temporanee (Ridotto dai 18 ai 25 anni e studenti universitari).
- 10,00€ INTERO Mostra "Adrian Paci" + Percorso Museale.
- 5,00€ RIDOTTO Mostra "Adrian Paci" + Percorso Museale (Ridotto dai 18 ai 25 anni e studenti universitari).
- GRATUITO Fino a 18 anni, gruppi di studenti e rispettivi insegnanti, guide turistiche e interpreti, disabili e rispettivi accompagnatori, membri ICOM, ICOMOS e ICCROM.

Ai soci Unicoop Firenze, dietro presentazione della tessera socio, sarà applicata la gratuità d'accesso con formula 2 X 1.

 

Mail: info@muse.comune.fi.it
Telefono: Museo Novecento 055 286132
Le Murate. Progetti Arte Contemporanea 055 2476873

 

Per pubblicare il vostro comunicato stampa su WWW.INCIRCOLARTE.INFO >>>> comunicati-stampa@incircolarte.info

 

 

HOME MOSTRE ARTISTI RECENSIONI LIBRI TESTI

 

 Ultimo aggiornamento:  06-12-17